Pronti per una prima e timida ripartenza: “cum grano salis”

Dal 4 maggio sarà possibile svolgere attività sportiva o motoria al di fuori della propria abitazione, con le restrizioni indicate dal DPCM del 26/04/2020

Invitiamo a fare molta attenzione nel verificare  anche eventuali ordinanze emesse nel proprio Comune.

Ricordiamo che nella polizza infortuni inserita nella tessera CSI, è già ricompresa la copertura degli eventuali incidenti che possono avvenire durante l’attività sportiva e motoria individuale sia nella propria abitazione (es. preparazione atletica e ginnastica), sia all’aperto. È necessario tuttavia avvisare la propria società sportiva della ripresa dei propri allenamenti personali, poiché’ in caso di incidente la stessa dovrà rilasciare una dichiarazione alla Compagnia assicuratrice che l’allenamento individuale era autorizzato dalla società sportiva.

Attachment